Fondata nel 2010, l'associazione Arte e Terra a Castello ha come scopo la conoscenza, la promozione, il sostegno al restauro e alla salvaguardia dei beni civili e religiosi di interesse culturale, artistico, agreste e tradizionale di Castel San Pietro.

L’associazione apolitica, apartitica e aconfessionale collabora e promuove iniziative con enti aventi finalità analoghe, in particolare propone conferenze, viaggi e visite di studio, promuove ricerche e pubblicazioni, attività di conoscenza del territorio.

Il primo impegno dell'associazione concerne l'edificio della Chiesa parrocchiale di S. Eusebio, del quale sono in corso i restauri. L'angelo mancante della balaustra simboleggia il desiderio di rimediare ai danni del tempo e degli uomini restituendo dignità ad un complesso artistico di qualità eccezionale che illustra 400 anni di storia del paese.

Chiunque abbia interesse può aderire all'associazione stampando ed inviando l'apposito tagliando. Le modalità di partecipazione sono definite negli statuti.

I verbali delle assemblee sono consultabili su questo sito.


Febbraio 2020,
   Il Comune di Castel San Pietro,
   Arte e Terra a Castello e
   il Politecnico di Milano
hanno presentato il volume
Castel San Pietro Paesaggi culturali in Canton Ticino

a cura di Francesca Albani, Politecnico di Milano.

Il libro, formato 17 × 24 cm, 176 pagine a colori, è in vendita
al prezzo di fr. 35.-+ ev. spese di spedizione e può essere
ordinato presso Florindo Brazzola (tel. 091 683 40 76).
  

Corriere del Ticino di sabato 15 febbraio 2020, pagine 14 e 15

Articolo di Carlo Silini in occasione della presentazione del libro Castel San Pietro Paesaggi culturali in Canton Ticino, scaricabile qui]


 

Arte e Terra ha finanziato:
- il libro: «La chiesa di Castel San Pietro in Canton Ticino, studi, restauri, conservazione», a cura di Francesca Albani, Politecnico di Milano;
- il catalogo: «Adottiamo un’opera d’arte nella chiesa di Sant’Eusebio!», a cura della Commissione restauri;
- il libro «Castel San Pietro Paesaggi culturali in Canton Ticino» a cura di Francesca Albani, Politecnico di Milano 

 







 

Arte e Terra a Castello segnala:

Raccolta di fondi per il restauro dell'apparato decorativo interno della chiesa di Sant'Eusebio a Castel San Pietro
Per contribuire finanziariamente al restauro di una o più opere (affreschi, statue, stucchi decorativi e figurativi) è possibile scegliere e «adottare» una o più opere, o anche solo di una parte di un’opera.
Il catalogo è consultabile sul sito
www.restaurisanteusebio.ch.